sabato 15 aprile 2017

mercoledì 22 marzo 2017

Valutazione finale...

A volte trovare parole per esprimere le vicende della vita è difficile...
A volte è più facile starsene in silenzio a pensare...
Vorrei solo dire che quando mi guardo dentro mi vedo ancora piena di insicurezze e di sogni, di ingenuità e di paranoie... fondamentalmente su quello che è il senso della Vita, su come mi devo porre io nei confronti della Vita...
Continuo a credere che l'Amore, il vero Amore, sia davvero il senso...
Il senso che ci spinge oltre la morte, oltre il nulla... Che ci fa provare il brivido di sentirci eterni...
Imbattersi nell' Amore vero è quindi, secondo me, un regalo della Vita.
Ma l'Amore vero è luminoso e trasparente, non nasconde angoli bui... Ci consente di affidarci totalmente all' altro/a  senza paura di essere ingannati, con la sensazione di vivere in una dimensione magica qualunque cosa accada.
E' un'esperienza unica, che forse capita a pochi...
Ma ci sono molte forme di Amore che possono far parte della nostra vita... L'importante è riconoscerle, condividerle, apprezzarle...  Cancellare, per quanto si può l'odio, saper perdonare, se ne vale la pena, riconoscere i propri e gli altrui limiti...
Non è facile naturalmente... Ma almeno pensarci, provarci.....
E che le stelle, le infinite stelle che popolano l' Universo, ci siano favorevoli....


domenica 19 febbraio 2017

C'è un tempo fermo...

C'è un tempo fermo,
io lo conosco.
Un tempo vuoto
entro il quale aggirarsi.
Un tempo di attesa
in cui si aspetta il domani.
Un tempo in cui ci si sente
chiusi dentro.
Un tempo in cui ci si sente
soli con se stessi.
Un tempo in cui è difficile
trovare la speranza.

venerdì 17 febbraio 2017

Chi sono adesso?

Chi sono adesso?
Dopo aver percorso
tanti anni della mia vita
cosa resta di me?
Non sono più
la ragazza di un tempo,
non sono più quella donna, 
quella madre
di stagioni passate.
Sono entrata ed uscita dal buio.
Ho assaporato il sole.
Sono ripiombata nel buio,
ma ho trovato sempre
uno spiraglio di cielo
per non morire.
E adesso?
Adesso sto planando...
Adesso mi ritrovo
a cercarmi, a proteggermi...
A capire dove sto andando...

mercoledì 15 febbraio 2017

Pausa di riflessione...

Il tic tac dell'orologio,
la luce pallida della cucina,
la tisana fumante....
E io che mi guardo dentro,
che non riesco a fermare i pensieri,
che resto immobile
mentre scende la sera ......


mercoledì 11 gennaio 2017

Mi distendo nel Tempo ...

Mi distendo nel Tempo
e ti trovo vicino.

Oltre il buio
le tue parole,
la tua voce.

Mi sciolgo dentro
un mare infinito:
sono tutto
sono nulla,
sono sempre
sono adesso.

Sono
perchè
ci sei tu.

Sono
perchè
ti amo.

sabato 7 gennaio 2017

Una vecchia poesia dedicata a Michela, mia figlia

26  Gennaio  1995

Rimani, ti prego,
sempre così,
piccola,
bambina mia.
Con gli innocenti occhi scuri,
i capelli lisci spettinati,
il maglione lungo.
Con le Barbie,
i Topolino, 
la "Carica dei 101".
Blocchiamo 
l'orologio del tempo
nella fanciullezza,
allontaniamo
le presunzioni
e le idiozie
dell'età adulta.
Fermiamoci qui,
adesso, e lasciamo 
ai sogni il futuro.